IL PRETE BELLO di Goffredo Parise

ideazione di Margherita Stevanato e Moreno Vidotto

fisarmonica Mirko Satto

una lettura drammatizzata del libro che tanto scandalizzò i “bempensanti” degli anni ’50. Le vicende di Don Gastone Cauduro, prete bello e vanesio, sono raccontate da Sergio che rivive i suoi ricordi d’infanzia e fanno da sfondo a un mondo di povertà e miseria, popolato di personaggi a volte tragici a volte comici, in cui il pianto e il riso si alternano in un continuo passaggio.