Giocare fra i libri

Giocare fra i Libri

Tra le parole ed i…..fatti

Quattro incontri , con operatori esperti del gruppo Glossateatro, che hanno come motore il libro.
L’animatore\lettore dell’incontro infatti (incontro che durerà due ore) proporrà ogni volta un tema e questo tema sarà il motivo conduttore della lettura.
I ragazzi seguiranno la lettura dopo di che verranno proposti a loro dei giochi legati alla lettura ed al tema della giornata che avranno come scopo:
– lavorare sulla capacità fantastica ed espressiva dei ragazzi (giochi\esercizi di scrittura e lettura espressiva)
– lavorare sulla loro capacità di “innamorarsi” di un libro (giochi legati al piacere di leggere, per esempio una specie di caccia al tesoro\quiz legato al libro e\o al contenuto del libro e\o al tema trattato nella giornata)
– lavorare sulla capacità di considerare l’attività di lettura non come una fatica, ma come un divertimento altrettanto se non più piacevole di altri divertimenti (come quello di guardare la televisione o di giocare al computer o alla play station)
– lavorare sul considerare la Biblioteca  come un luogo vivo dove, se si rispettano delle regole, diventa bello viverci e giocarci
Le modalità di raggiungimento degli scopi suddetti saranno appunto, come già accennato sopra:
a) la lettura espressiva di testi per ragazzi
b) giochi legati a quei testi ed al tema trattato in quei testi (una specie di giochi di ruolo e\o di animazione del testo e\o quiz)
c) giochi esercizi di lettura e\o scrittura espressiva