Crescere leggendo

Giorgia Golfetto & Giacomo Bizzai

 INCONTRI DI FORMAZIONE

per genitori, familiari, educatori, insegnanti, lettori

Per promuovere la lettura con adolescenti, giovani e adulti

PREMESSA

All’interno del gruppo “Leggere per Leggere” (www.leggereperleggere.it), alcuni operatori stanno svolgendo un’attività di ricerca sul picturebook e in particolare sulle pubblicazioni rivolte ad adolescenti, giovani e adulti e sui relativi progetti di animazione alla lettura.

Il picturebook nasce come libro per bambini e tuttora la maggior parte di tali libri è espressamente rivolta ai bambini, anche se fruibile e apprezzabile da tutti, piccoli e grandi; presso case, nidi, scuole, biblioteche, librerie, ludoteche ecc. gli albi illustrati vengono letti, proposti, esposti, interpretati, studiati.

Ci sono anche altri picturebook che presentano una struttura più complessa per la quale i giovani e gli adulti hanno più strumenti di conoscenza e interpretazione rispetto ai bambini, grazie all’esperienza acquisita nel corso della vita; ciò non significa che i bambini non li capiscano, anzi possono avere uno sguardo originale su certe immagini o certe parole.

Gli incontri di formazione proposti vogliono offrire degli spunti di riflessione a coloro che possono mediare l’incontro tra questo tipo di picturebook e i lettori adolescenti, giovani: genitori, librai, insegnanti bibliotecari hanno un ruolo importante ed è bene che conoscano il valore educativo e artistico di questi libri e che ne sappiano valorizzare le potenzialità, proponendoli consapevolmente.

 PROPOSTE FORMATIVE E RELATIVI OBIETTIVI

Immagini da leggere

Crescono sempre di più le pubblicazioni di albi e libri illustrati dedicati alla fascia degli adolescenti, dei giovani e degli adulti. Un seminario per riflettere sul valore pedagogico-educativo dei suddetti libri, sui codici comunicativi del picturebook eper presentare una breve panoramica bibliografica con la proposta di diverse modalità di animazione dei libri presentati.

 Fiabe di ieri, immagini di oggi

Le fiabe classiche sono oggetto di una rifiorita attività interpretativa da parte di autori ed illustratori contemporanei, che ne propongono versioni innovative. Citazioni letterarie ed artistiche, varietà di tecniche di scrittura ed illustrazione, enfasi su tematiche di rilevanza sociale, richiami alla storia moderna e contemporanea, attualizzazione delle storie sono alcune delle nuove tendenze di riproposta dei classici della tradizione fiabesca ai giorni nostri. La fiaba classica esercita ancora un forte fascino su bambini e ragazzi, ma noi adulti la conosciamo veramente? Sappiamo valutarne la portata complessa e articolata e proporla adeguatamente nell’epoca in cui viviamo?

DESTINATARI

Gli incontri sono aperti ad una platea ampia. I principali destinatari sono genitori e altri familiari, educatori, insegnanti, lettori e altre persone che si relazionano con adolescenti, giovani e adulti.

 METODOLOGIA E ATTIVITÀ

Gli incontri possono essere proposti singolarmente oppure all’interno di un ciclo di due appuntamenti. Sono gestiti con modalità di lezione frontale, presentazione bibliografica ed dimostrazione di lettura ad alta voce e animazione di libri.

Ogni incontro dura due ore. Vengono richiesti: un tavolo, su cui riporre i libri messi a disposizione dai formatori, sedie per i partecipanti, in alcuni casi un videoproiettore.

Al temine degli incontri viene consegnato del materiale cartaceo di approfondimento.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI E PER COLLABORAZIONI, CONTATTARE

Giorgia Golfetto   giorgia.golfetto@gmail.com   3487391989

Giacomo Bizzai   giacomo.bizzai@libero.it   333.8780712

Fiabe di ieri, immagini di oggi_1 Fiabe di ieri, immagini di oggi_2