La violenza del mondo

Quando:
1 agosto 2020 @ 10:30 – 15 agosto 2020 @ 11:30
Realizzato per Mappamondi, un progetto di Leggere PER Leggere per le Biblioteche Vicentine

un video con il testo liberamente tratto da “La frontiera” di #AlessandroLeogrande con la lettura, i disegni, la musica e il montaggio di Oreste Sabadin
per vedere il video clicca QUI
prendetevi un quarto d’ora e seguite con attenzione lo sviluppo del testo e il suo intreccio con la musica e i disegni, entrambi realizzati appositamente.


La violenza del mondo
Liberamente tratto da La “frontiera” di Alessandro Leogrande:
C’è una linea immaginaria eppure realissima, una ferita non chiusa, un luogo di tutti e di nessuno di cui ognuno, invisibilmente, è parte: è la frontiera che separa e insieme unisce il Nord del mondo, democratico e civilizzato, e il Sud, morso dalla guerra, arretrato e antidemocratico. È sul margine di questa frontiera che si gioca il Grande gioco del mondo contemporaneo. Leogrande ci porta a bordo delle navi dell’operazione Mare nostrum e pesca le parole dai fondali marini in cui stanno incastrate e nascoste. Ci porta a conoscere trafficanti e baby-scafisti, insieme alle storie dei sopravvissuti ai naufragi del Mediterraneo…
mappamondi logo