Abbuffiamoci di fiabe

ITINERARIO FORMATIVO CON GENITORI PER PROMUOVERE L’EDUCAZIONE ALLA LETTURA IN FAMIGLIA ATTRAVERSO LA FIABA CLASSICA

Porre le basi, le condizioni, per la formazione del lettore appassionato, autonomo e critico nelle proprie scelte significa partire da un atteggiamento pedagogico-educativo degli adulti, che miri a valorizzare l’incontro gratuito e piacevole con il libro. Il punto di partenza per un’educazione alla letturaè dunque l’atteggiamento degli adulti responsabili e capaci di comunicare ai bambini il loro amore e la loro passione nei riguardi della lettura.All’interno di tali iniziative di formazione, un argomento fondamentale da prendere in considerazione è il ruolo della fiaba classica nell’educazione alla lettura. La fiaba risulta una delle matrici profonde della cultura ed è dotata di una forte capacità evocativa e formativa: per i temi che tratta (le esperienze fondamentali della crescita, con le sue figure-chiave, i suoi simboli, le sue emozioni) e per il mezzo con cui agisce (la comunicazione orale, che avvince e rassicura, rende partecipi e evidenzia i punti cruciali della storia). La fiaba rappresenta nella società un potente mezzo educativo: evoca modelli di crescita, percorsi costellati di prove, pratiche di iniziazione e riti di passaggio, figure simboliche; perciò, parla di formazione e agisce sulla formazione della persona in crescita, partendo dal mondo dell’immaginazione, che predispone e prepara a vivere le esperienze reali.

FINALITÀ

Il progetto mira a promuovere la familiarizzazione con la lettura fin dalla prima infanzia dei bambini, ponendo l’accento sull’importanza di favorire nei genitori la presa di coscienza della complessità della fiaba classica e dell’esperienza dell’incontro con essa.

La finalità generale è quella di promuovere l’educazione alla lettura in famiglia attraverso la fiaba classica; nello specifico ci si pone i seguenti obiettivi:

favorire l’attivazione di buone pratiche, e relativi metodi, strumenti e strategie, di lettura e racconto delle fiabe nel contesto familiare;

promuovere nei genitori la presa di coscienza della complessità della fiaba e dell’importanza di condividere con i bambini la lettura di una fiaba classica;

favorire lo scambio di esperienze e la crescita delle competenze in modo collaborativo, grazie all’esperienza di gruppo.

DESTINATARI

Il progetto prevede la realizzazione di un percorso di formazione rivolto ad un piccolo gruppo di genitori (massimo 15 partecipanti).

METODOLOGIA E ATTIVITÀ

La formazione ha un’impostazione di tipo laboratoriale e prevede due incontri da due ore ciascuno, nei quali si privilegiano il lavoro in gruppo e il confronto fra genitori, e si arricchiscono queste attività con approfondimenti tematici, proposte bibliografiche e riflessioni specifiche derivanti dai bisogni emergenti delle persone coinvolte. Al temine di ognuno degli incontri viene consegnato del materiale cartaceo di approfondimento elaborato dal formatore e al temine dell’ultimo incontro viene rilasciato un attestato di partecipazione.

Le tematiche affrontate negli incontri, attraverso attività di gruppo e momenti di riflessione comune, riguardano:

l’origine e le caratteristiche della fiaba classica;

le fiabe della tradizione orale e le fiabe d’autore;

l’interpretazione psicoanalitica e la valenza educativa delle fiabe;

riduzioni e illustrazioni delle fiabe.

Nel primo incontro vengono raccolte le aspettative dei partecipanti e viene valutata la possibilità di approfondire altri argomenti richiesti.

LUOGHI, SPAZI E MATERIALI

Il percorso formativo richiede:

una sala ampia, dotata di una buona illuminazione e attrezzata con tre o quattro tavoli per i libri, il materiale e i lavori di gruppo dei partecipanti e con sedie per tutti;

oggetti di cancelleria di facile reperibilità (penne, pennarelli, fogli, cartelloni ecc.), il cui elenco verrà comunicato prima dell’avvio del percorso, e la stampa e la copia di materiale cartaceo di riflessione e approfondimento, preparato e predisposto dal formatore.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI E PER COLLABORAZIONI, CONTATTARE

Giorgia Golfetto   giorgia.golfetto@gmail.com   3487391989

Abbuffiamoci di fiabe